Google PlusFacebookTwitter

A conclusione di lavori di ristrutturazioni, o nuove costruzioni si deve eseguire la pratica DOCFA che consiste nelle nuove planimetrie con distribuzione degli spazi interni, il numero di vani e le caratteristiche, il tutto per la determinazione della rendita catastale.

– Pratiche accatastamenti per variazione
Quando si eseguono interventi di ristrutturazione, modifiche interne, ampliamenti o cambi di destinazione d’uso è necessario aggiornare le planimetrie catastali adeguandole alla nuova conformazione planimetrica dell’immobile. Si dovrà di conseguenza variare ed aggiornare anche la rendita catastale dell’immobile a seguito della variazione della sua consistenza.

– Frazionamenti
Grazie all’utilizzo di strumenti topografici è possibile eseguire frazionamenti di terreni ovvero la divisione dello stesso in due o più parti. Tale servizio è rivolto sia a privati che ad aziende e imprese costruttrici.

– Mappe Terreni
L’estratto di mappa o mappa catastale consente di individuare la posizione e la forma della particella terreni conoscendo i dati catastali o l’intestatario.

– Volture Catastali
Il servizio serve all’aggiornamento degli archivi catastali sia riguardo ai soggetti proprietari quando ci sia stato appunto un trasferimento di proprietà o di altri diritti reali su terreni e/o fabbricati (ad esempio l’usufrutto), necessarie in caso di successione per causa di morte o consolidamento di usufrutto.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.